Comunicato stampa del 20 Gennaio 2016 - Dimensionamento scolastico, il TAR accoglie il ricorso del Comune di Acerno

  • Stampa

LEGITTIME LE ISTANZE DEL SINDACO VITO SANSONE E DELLA GIUNTA

Vito Sansone sindaco di Acerno2Rete e dimensionamento scolastico: la Regione Campania bocciata dopo che il Tar ha accolto il ricorso del Comune di Acerno. La Sezione Quarta del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania si è pronunciata sul ricorso proposto dal Comune di Acerno, (difeso dall’avvocato Lorenzo Lentini) contro la Regione Campania per l’annullamento della delibera di Giunta regionale numero 6 del 9 gennaio 2015 con cui Palazzo S. Lucia ha approvato la riorganizzazione scolastica degli istituti regionali per l’anno 2015/2016, confermando l’accorpamento dell’Istituto Comprensivo “R. Di Nicola” con quello del Comune di Giffoni Sei Casali avvenuto nel 2013. 

Our website is protected by DMC Firewall!

Utilizziamo cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Accetto acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per conoscere i cookie che usiamo e per disabilitarli consulta la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.

Informativa sulla Policy Cookie Law